10 vignette che mostrano che è possibile amarsi ogni giorno come se fosse il primo

Thumbnail for 989920
image

Molte persone oggi si rassegnano e si piegano alla presunta realtà che l’amore è destinato prima o poi a finire. Quando una storia inizia è tutto bellissimo, ci sentiamo bene, non vorremmo avere altro nella nostra vita; poi il lavoro, la normalità, le cose di tutti i giorni prendono il sopravvento e ci rendiamo conto che l’amore cala, portando inevitabilmente alla fine. Eppure, in una storia sono le piccole cose che tengono accesa “la fiamma”, come mostrano queste divertenti e simpatiche vignette che vi mostriamo oggi.

10. Cucinare insieme significa stare insieme

Una delle attività di tutti i giorni che è bello fare insieme è quella di cucinare. Quando si cucina ci sono tante cose da fare, e solitamente ci si organizza perché lo faccia solo uno dei due; non è necessario. Anche se uno effettivamente cucina e l’altro da una mano, prende l’acqua, sbuccia le patate insomma fa i lavori più semplici, è comunque un modo per stare insieme e parlare, e visto che bisogna cucinare tutti i giorni è un momento per sfiorarsi, per abbracciarsi, per darsi il bacetto mentre aspettiamo che la pasta sia pronta che possono rallegrare la giornata.

9. Stiamo nella stessa stanza anche se stiamo facendo due cose diverse

image

Spesso succede che anche se siamo entrambi in casa abbiamo da fare cose diverse e ce ne stiamo quindi in due stanze diverse. Questo è sbagliato, perché anche se uno lavora e l’altro sta leggendo un libro, o lavorando anche lui, possiamo anche stare insieme: non c’è bisogno di parlare, sappiamo che non dobbiamo infastidirci in quel momento, ma anche se uno dei due sfiora o accarezza l’altro, o anche semplicemente ci si guarda è un modo per far capire sempre, in ogni momento, che ci amiamo. Ed è importante.

8. Gli abbracci sono gratis, non siamo avari

image

Gli abbracci sono una delle poche cose che, al giorno d’oggi, sono gratuite, e non dovremmo mai dimenticarci di abbracciare l’altro appena capita l’occasione. Possiamo abbracciarci prima di uscire di casa, quando torniamo, quando andiamo a tavola e quando ci alziamo, prima che ognuno dei due si rimetta a fare ciò che deve fare; ogni momento è buono per abbracciarsi, e anche se un abbraccio dura pochi secondi è un modo per far sapere all’altro che gli si vuole bene. Ogni giorno.

7. Nelle giornate di pioggia, l’amore deve essere il nostro sole

image

A volte ci sono delle giornate brutte. Quelle giornate in cui piove tutto il giorno, è buio, e ci sentiamo tristi, e tendiamo a prendercela con chi ci circonda ed essere scontrosi con gli altri. È importante sapere che anche se la giornata è brutta, essere uno accanto all’altro permette di ritrovare il sole, in qualche modo; abbracciarsi sotto all’ombrello, tenersi per mano sotto la pioggia, correre e iniziare a ridere insieme sono piccole cose che rallegrano anche le giornate più tristi che ci possano essere. Perché siamo in due.

6. Le piccole cose devono essere una scoperta

image

Le piccole cose di ogni giorno devono essere sempre una scoperta, e dobbiamo viverle in modo divertente. Ci saranno sempre bollette da pagare, conti in rosso, problemi al lavoro, problemi di affitto e via dicendo: fanno parte della vita, ma pensare che dobbiamo pagare la bolletta o l’affitto perché siamo insieme e non vederlo quindi come un peso, ma come un qualcosa da pagare per il nostro amore, è un modo di vedere le cose che ci ricorda come amarsi richieda sì un impegno costante, ma porti anche i suoi frutti.

5. Sfioriamoci anche se sitiamo facendo cose diverse

image

Anche se siamo in due, è giusto che nessuno perda la sua individualità. Oggi con smartphone e tablet non è difficile, perché ognuno va a crearsi il suo mondo, con i suoi contatti, i suoi libri e i suoi film, ma l’importante è che anche quando ci prendiamo del tempo per noi stessi, per fare le cose che ci piacciono, lo facciamo con l’altro accanto. Non c’è nulla di male a guardare noi un telefilm, lei un altro, che ci piacciono, accarezzandoci i capelli a vicenda, perché questo è un modo per sentirsi vicini ma non frustrati.

4. Vogliamo fare qualcosa insieme? Compriamo un mobile da montare

image

Ci sono molte aziende, una in particolare, che vendono mobilia per la casa ma con una prerogativa: dobbiamo montarla per conto nostro. Quello che può sembrare un lavoro fastidioso, però, in realtà se lo facciamo insieme è meglio di una terapia di coppia; ci diamo una mano, cerchiamo di trovare soluzioni insieme, duriamo anche fatica insieme, ma la soddisfazione finale di quando avremo finito la vivremo insieme, per un qualcosa che rimarrà lì non come semplice mobile, ma come simbolo del nostro stesso amore.

3. Parliamo di qualsiasi cosa… Ma parliamo

image

Uno dei fattori che spesso porta alla fine di una storia d’amore è la mancanza di comunicazione. Non dobbiamo mai dimenticarci che parlare è in assoluto la cosa più importante per continuare a vivere insieme, e anche se uno parla del suo lavoro o di cose che all’altro non interessano, ascoltiamolo e commentiamo. E rispondiamo. E diciamo le nostre ragioni, anche se non siamo d’accordo, ma il confronto è un modo per conoscerci meglio e per rimenere, anche in futuro, più uniti. Se non parliamo per paura di evitarlo non andremo da nessuna parte.

2. Chiedere scusa è importante

image

L’orgoglio personale è forse il miglior nemico di una storia d’amore. A volte facciamo cose sbagliate, e magari siamo convinti di aver ragione, ma tenersi la propria ragione serve a ben poco. Riflettiamo sulle nostre azioni in ogni momento, e quando ci accorgiamo che abbiamo ferito il nostro partner, semplicemente chiediamo scusa. Succede a tutti di sbagliare, ma l’importante è rendersene conto e riprendersi, perché abbiamo sempre un’altra persona accanto su cui poter fare affidamento.

1. Viviamo ogni giorno e ogni cosa come una scoperta

image

Come dicevamo all’inizio, essere innamorati significa scoprire le piccole cose di tutti i giorni, ed ogni giorno va vissuto come una scoperta. Che siamo in casa, che andiamo a fare un giro al parco vicino a casa, vedremo sempre un fiore che sboccia, una famiglia di rondini, un sasso buffo, una persona vestita in modo strano da prendere in giro… Sono piccole cose che ci fanno capire che la “normalità” in sé non esiste, esiste solo la nostra mancanza di attenzione per i dettagli. Perché con una persona accanto è tutto più bello, si ritrova il sole. E si può mantenere per tutta la vita.

FONTE: 10 vignette che mostrano che è possibile amarsi ogni giorno come se fosse il primo