A Norimberga venduti all’asta 14 acquarelli dii Hitler

Thumbnail for 499459

Di Ettore Maltempo
Adolf Hitler torna a manifestarsi a Norimberga: questa volta non con un comizio da adunate oceaniche, ma con i suoi quadri. E la partecipazione del pubblico resta comunque alta. Sono stati infatti battuti all’asta quattordici acquarelli del Führer, che hanno incassato circa 400mila euro e attirato compratori da tutti i continenti.
Si è trattato di quadri raffiguranti paesaggi, nature morte e un nudo, dipinti fra il 1904 e il 1922. L’offerta più alta, 100mila euro, si è registrata per la veduta del castello di Neuschwanstein, fatto costruire da Ludovico II in Baviera. L’acquirente del quadro, che ha più che raddoppiato la base d’asta, è stato un cinese, a cui si sono affiancati americani, arabi, tedeschi e sudamericani che hanno fatto incetta dei pezzi proposti.

FONTE: A Norimberga venduti all’asta 14 acquarelli dii Hitler