Bambino di 17 mesi uccide il serpente velenoso in giardino a morsi in testa

Thumbnail for 909707
Wikimedia

Wikimedia

BRASILE – Esistono vari tipi di serpenti dai meno pericolosi a quelli più velenosi e mortali. Alcuni serpenti sono davvero molto pericolosi e, per questo motivo, bisogna starne alla larga. Oggi ti vogliamo raccontare la storia di un bambino di soli 17 mesi che è riuscito a liberarsi da un serpente velenoso in maniera incredibile. Il bimbo, che viene dal Brasile, ha visto un serpente che si avvicinava alla porta di casa e così, senza pensarci due volte, ha afferrato il rettile.

Non solo lo ha afferrato ma il bimbo ha iniziato a mordere il serpente fino ad ucciderlo. “Siamo davvero stupiti, è davvero incredibile pensare che un bambino così piccolo abbia fatto una cosa del genere” hanno affermato i medici. “Il bambino ha morso il rettile vicino ad un punto importante della testa e così quest’ultimo non è riuscito a difendersi” hanno poi continuato. Pare che il punto della testa ferito fosse quello che regola i movimenti e così il serpente non è più riuscito a muoversi.

Il piccolo è stato ritrovato vicino al serpente morto ed è stato portato subito in ospedale. “Il bimbo aveva del sangue in bocca ma per fortuna non era stato ferito e stava molto bene” ha affermato uno dei medici che si sono presi cura del bambino. Il bambino è stato davvero molto fortunato ed ha compiuto davvero un gesto sorprendente per la sua età. Inoltre, il bambino ha evitato che il serpente entrasse in casa e che ferisse le persone che vivono con lui.

Il gesto di questo piccolo eroe ha sorpreso davvero tutti, non è di certo da tutti avvicinarsi ad un serpente e a ucciderlo con le proprie mani. E tu hai paura dei serpenti? Ne hai mai visto uno? Se ti interessa questo argomento non puoi di certo perderti questo esemplare di serpente albino molto strano che ha ben due teste.

FONTE: Bambino di 17 mesi uccide il serpente velenoso in giardino a morsi in testa