Donna (troppo) single sposa… sé stessa!

Thumbnail for 2289952

Ci sono persone che passano tutta la vita nella speranza di trovare il proprio principe o la propria principessa. Aspettano, si fidanzano, provano a stare con quella persona, e se non ci riescono provano con un’altra, e poi con un’altra, fin quando per esasperazione non rimangono single e, a volte, anche depressi. Perché tutto questo, si chiede una 39enne americana, quando anche da soli si può avere una vita felice? Lei ha preso tutto alla lettera, e infatti nel mese del prossimo Aprile andrà a sposare direttamente sé stessa.

L’ispirazione per farlo le è venuta quando ha visto la puntata di una sit-com in cui tutti i personaggi femminili provavano abiti da sposa pur senza avere un fidanzato da sposare, giusto per capire come sarebbe stato addosso. È stato su questa scena, evidentemente rivelatrice, che ha pensato di sposare sé stessa, così da evitare il matrimonio con una persona diversa: in questo modo rimarrà felice per tutta la vita e peraltro non litigherà mai con il proprio partner (in fondo, chi ci conosce meglio di noi stessi?). Non ci sarà nessuno che le darà nemmeno torto.

La ragazza ha così inviato le partecipazioni di nozze, ha comprato l’abito da sposa, e addirittura ha organizzato una luna di miele dalle nostre parti, a Roma, rigorosamente in solitaria (o con la sua sposa, se vogliamo…). La casa l’ha già, e per il resto c’è proprio tutto: il banchetto di nozze, il ricevimento, gli invitati, manca solo il brindisi incrociato ma per cause di forza maggiori, indipendenti (forse) dalla sua volontà.

Se famiglie tradizionali non avrebbero certo gradito questa azione da parte di una figlia, in realtà nella sua famiglia sono tutti felici, in particolare la mamma, di 56 anni, e il cognato, che hanno dato una mano ad organizzare tutta la festa. La mamma, tra l’altro, ha anche detto a tutti di essere molto eccitata per la festa della figlia, perché non stava aspettando altro di vederla sposata. Certo, si deve un po’ accontentare del partner, ma questo è.

Chiaramente, il suo matrimonio non ha nulla di legale, per ovvi motivi, ma lei ha dichiarato che, visto che molti suoi parenti non aspettavano altro di vederla sposata, tirare fuori gli abiti per le grandi occasioni e partecipare ad un matrimonio, lei ne da la possibilità. E sono tutti davvero molto impazienti: una famiglia un po’ eccentrica, non c’è che dire, ma per la serie “meglio soli che mal accompagnati” è da preferire una scelta del genere, la scelta di una persona con cui si sta bene di sicuro, che cercare qualcuno di cui non conosciamo bene il carattere. Mancherà qualcosa, quello si, ma per tranquillità è insuperabile.

FONTE: Donna (troppo) single sposa… sé stessa!