Farmaco per la febbre ritirato dalle farmacie: “Non è conforme, allerta rapida”

Thumbnail for 2218895
farmaco per febbre ritirato

Ritirato dalle farmacie un medicinale per la febbre.

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), ha disposto il ritiro di alcuni lotti della specialità medicinale PARACETAMOLO della ditta EG nelle seguenti confezioni: PARACETAMOLO EG*16CPR 1000MG – AIC 041467111 Lotti n. 2850023A scadenza Novembre 2017 e numero A6001 scadenza Luglio 2019 • PARACETAMOLO EG*20CPR 500MG – AIC 041467034 Lotti n. 1760001F scadenza Novembre 2018 e n. K6046 scadenza Aprile 2021.

Il provvedimento, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello ‘Sportello dei Diritti’, si è reso necessario a seguito della notifica di allerta rapida e della dichiarazione di non conformità alle Norme di Buona Fabbricazione del sito di produzione, entrambe emesse dall’agenzia portoghese.

PARACETAMOLO EG è utilizzato nel trattamento sintomatico del dolore da lieve a moderato e degli stati febbrili. I lotti in questione non potranno essere utilizzati e la ditta EG dovrà assicurarne l’avvenuto ritiro entro 48 ore dalla ricezione del provvedimento.

Quindi se avete già comprato questo farmaco controllate se siete in possesso dei lotti sopra descritti, in tal caso siete invitati a non utilizzarlo per nessuna ragione e a riconsegnarlo in farmacia.

Dall’ Agenzia italiana del farmaco hanno fatto sapere che nello scorso mese di gennaio, a causa del boom di influenzati causato dal drastico cambiamento climatico, sono state vendute molte confezioni appartenenti ai lotti del farmaco in questione. Anche se la circolare dell’ agenzia non ha fatto molta chiarezza su quali potrebbero essere i danni provocati da tali lotti di Paracetamolo EG, sarebbe meglio utilizzare farmaci più sicuri per non rischiare.

Riferimento

FONTE: Farmaco per la febbre ritirato dalle farmacie: “Non è conforme, allerta rapida”