Gli Hunza: la tribù orientale che nasconde la fonte dell’eterna giovinezza? (Video)

Thumbnail for 3461779
Gli Hunza: la tribù orientale che nasconde la fonte dell'eterna giovinezza? (Video)

Nel nord dell’India, ai piedi dell’Himalaya, in una zona in cui confluiscono i confini tra Pakistan, Vecchio Afghanistan, ex Unione Sovietica e Cina, c’è il mitico paese degli Hunza. Una città di poco più di trentamila cittadini felici, amichevoli e incredibilmente sani e longevi, in quanto è provato, che praticamente non esistono le malattie e hanno una vita media di 100 anni (molti raggiungono, infatti, i 130 anni).

Già nel 1970, quando fu costruita la strada che univa le antiche rotte delle vie della seta dal Pakistan alla Cina, la rivista National Geographic descrisse questa tribù come una delle più longeve sulla terra. Tra i costumi a cui molti attribuiscono la loro impressionante capacità di mantenere la loro giovinezza e salute, sono i loro regolari periodi di digiuno; una dieta a basso contenuto proteico ricca di elevate quantità di frutta e verdura crude; un bagno quotidiano di acqua ghiacciata (anche in quei giorni in cui la temperatura non sale a più di -15 ° C); e la pratica di un regolare esercizio fisico; adulti, bambini, donne e anziani, in partticolare fanno attività fisica lavorando su colture o camminando dozzine di chilometri al giorno in un paesaggio particolarmente accidentato.

Continue reading Gli Hunza: la tribù orientale che nasconde la fonte dell’eterna giovinezza? (Video) at Hack The Matrix.

FONTE: Gli Hunza: la tribù orientale che nasconde la fonte dell’eterna giovinezza? (Video)