LA TRUFFA ONLINE CHE RUBA PASSWORD E DATI … ECCO COME EVITARLA

Phishing_3001

Phishing_3001

Esempio email 

Sembra si tratti della nuova frontiera del phishing ossia il tentativo illegale di impossessarsi di dati sensibili privati .

Aprendo la mail si legge infatti che un “Ordine è stato effettuato” e chi riceve questa notifica, probabilmente insospettito da un’operazione mai effettuata, va a controllare l’allegato per capire di cosa si tratti e, da quel momento, il virus si è addentrato nel computer.

Con l’allegato  il malware si intrufola nel pc e carpisce diversi pacchetti dati memorizzati all’interno dell’hard disk, comprese password personali di mail e social network. Ecco uno screen shot della mail incriminata che potrebbe arrivare a chiunque e la Polizia Postale invita tutti a prestare la massima attenzione e non aprire l’allegato ricevuto.