L’Argento Colloidale puo’ eliminare anche microbi antibiotico-resistenti

Thumbnail for 1208860
argento-colloidale
Nei decenni scorsi, inoltre, la ricerca ha mostrato che l’argento colloidale può persino eliminare microbi antibiotico-resistenti come l’ MRSA (methicillin-resistant Staphylococcus aureus), l’influenza aviaria e il Corona Virus (SARS)
Dell’argento colloidale si conosce da secoli la sua notevole efficacia come antibiotico naturale. Nei decenni scorsi, inoltre, la ricerca ha mostrato che l’argento colloidale può persino eliminare microbi antibiotico-resistenti come l’ MRSA (methicillin-resistant Staphylococcus aureus), linfluenza aviaria e il Corona Virus (SARS)

A metà anni ’70, il Dr. Robert O. Becker della Syracuse Medical University (USA) inizio’ la sua pionieristica ricerca sull’argento colloidale. Le sue conclusioni:

“Quel che abbiamo fatto è stato riscoprire il fatto che l’argento uccide i batteri: un fatto che era noto da secoli… Tutti gli organismi che abbiamo testato si son dimostrati sensibili agli nel 2007; questo studio ha dimostrato che l’argento colloidale, in sé elimina sia l’MRSA che lo Pseudomonas aeruginosa, un altro superbatterio mortale ed estremamente opportunistico.
Studio clinico Repubblica Ceca – Allo stesso modo questo studio ceco pubblicato nel prestigioso Journal of Physical Chemistry B8 nel 2006, ha anch’esso dimostrato che l’argento colloidale è altamente efficace contro la MRSA:
“…particelle di argento, con una distribuzione di minima misura ed una misura media di 25 nm, che hanno mostrato alta attività antimicrobica e battericida contro i batteri Gram- positivi e Gram-negativi, incluso il ceppo multiresistente come quello dell’MRSA (methicillin-resistant Staphylococcus aureus). Lo studio ha ulteriormente dimostrato che concentrazioni molto basse di argento potevano essere utilizzate per distruggere l’MRSA
Traduzione Cristina Bassi per www.thelivingspirits.net

FONTE: L’Argento Colloidale puo’ eliminare anche microbi antibiotico-resistenti