Mafia Capitale non è finita: 44 nuovi arresti. Sullo sfondo il business dei migranti

Thumbnail for 448012


Di Guido Ruotolo

Nuovo terremoto politico giudiziario nella capitale. Una ventina di arresti in carcere e 25 ai domiciliari tra consiglieri regionali, consiglieri comunali e funzionari pubblici. E ci sono anche 21 indagati. Sono accusati di associazione mafiosa e corruzione aggravata.
Il blitz è stato eseguito dai carabinieri del Ros ed è scattato all’alba. È la seconda puntata di Roma Mafia Capitale, un gruppo di politici a libro paga di un’associazione mafiosa guidata da Massimo Carminati che si occupava di usura, appalti pubblici soprattutto nei settori della raccolta dei rifiuti e dell’accoglienza dei rifugiati. Fra gli arresti Luca Gramazio, ex capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale di Forza Italia e alcuni consiglieri comunali del Pd. Tra i 44 destinatari dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip ci sono anche l’ex presidente del Consiglio comunale di Roma, Mirko Coratti, l’ex assessore alla Casa del Campidoglio, Daniele Ozzimo, i consiglieri comunali Giordano Tredicine, Massimo Caprari e l’ex presidente del X Municipio (Ostia) Andrea Tassone.

FONTE E ARTICOLO COMPLETO:http://www.lastampa.it/2015/06/04/italia/cronache/mafia-capitale-non-finita-nuovi-arresti-sullo-sfondo-il-business-dei-migranti-F3SR8PzFnb5o0RYWBd4yXP/pagina.html

FONTE: Mafia Capitale non è finita: 44 nuovi arresti. Sullo sfondo il business dei migranti