Monique Mathieu. Pace e fraternità

Thumbnail for 2325228
Risultati immagini per Monique Mathieu. Pace e fraternità
Pace e fraternità

“Voi, esseri umani, parlate spesso di pace, di fraternità, parlate anche d’Amore, ma cosa significano per voi le parole pace e fraternità se non si aggiunge l’Amore, vale a dire la consapevolezza di ciò che può rappresentare l’Amore per voi e per i vostri fratelli umani? Dovete comprendere il senso profondo delle parole, dovete imparare a trovare il significato più profondo delle parole e a comprenderle per utilizzarle al meglio.

Parleremo della parola “pace”. Gli esseri umani chiedono la pace! Perciò vogliamo dirvi questo: cercate innanzitutto di fare pace in voi stessi, sarà molto più efficace e importante che fare manifestazioni chiedendo la pace!

Naturalmente, non è del tutto inutile manifestare i vostri desideri! Ma cosa significa la parola “pace» per l’uno o per l’altro? Ciascuno mette su questa parola ciò che vuole in base alla propria conoscenza e alla propria evoluzione.

Se riuscirete a far pace nel vostro cuore, se riuscirete a comprendere cosa significa realmente questa parola, avrete rispetto per voi stessi, rispetto per gli altri, e avrete anche Amore per voi stessi e per gli altri.

Il vostro mondo, ve l’abbiamo detto tante e tante volte, sta cambiando, gli esseri umani stanno cambiando, la vita sul pianeta Terra sta cambiando; tutto questo può verificarsi in modo molto rapido a seconda della voglia di cambiare degli esseri umani, perché noi non possiamo fare questo lavoro al loro posto.

Dovete impegnarvi di più! È necessario che siate consapevoli del potere e della missione nella quale ciascuno di voi è impegnato, e tale missione è quella di ancorare l’Amore e la Luce nella materia. Voi siete, in qualche modo, il prolungamento della Sorgente, il Suo scopo nella materia.

Dal momento in cui siete consapevoli del lavoro d’Amore e di Luce che potete compiere, tutto cambia in voi, tutto si placa, e non vedete più il vostro mondo allo stesso modo in cui lo vedevate ieri o l’altro ieri.

È per questo motivo che vi parliamo di pace e di fraternità! Dal momento in cui vi siete realmente impegnati ad essere consapevoli di ciò che rappresenta la pace, soprattutto dentro voi stessi, mettete in moto un processo di trasformazione, e potete a questo punto accedere a tutte le meravigliose energie che ricevete, che integrate talvolta in modo un po’ brusco, se non vi siete preparati ad accoglierle. Esse vengono integrate in modo un po’ più dolce da coloro che hanno preparato il terreno.

Nell’epoca attuale, avete ogni possibilità di avanzare, fra le tante c’è l’insegnamento che diamo a certi canali; diciamo “certi” canali, perché per ricevere un insegnamento spirituale, è necessario non solo che il canale sia in armonia con chi insegna, ma occorre che sia anche in armonia con sé stesso, affinché non ci siano interferenze tra chi dà i messaggi e chi li deve restituire.

Il vostro mondo è in cammino, sia a livello umano che nella profonda trasformazione di vostra Madre Terra o in quella di ogni vita. Se volete realmente approdare su un’altra sponda, se volete realmente attraversare il ponte per andare verso questo futuro così tanto sperato, così tanto desiderato, cercate di amarvi, semplicemente questo! Cercate di raggiungere la pace e la serenità in voi, perché se non sono in voi, l’Amore non potrà rimanere in voi. L’Amore sarà certamente in voi, come esiste in ciascuno di voi, ma non si manifesterà, quindi non potrete né offrirlo a voi stessi, né offrirlo a tutti coloro che ne avranno bisogno.

Se non avete la pace interiore per certi sensi di colpa, per certe incomprensioni della vita o per le vostre esperienze di vita, non siete efficaci per voi stessi e per il grande cambiamento.

Questo grande cambiamento è stato annunciato al nostro canale e ad altri canali. Esso è a portata di mano, è sufficiente il risveglio di una piccola parte di umanità affinché possa verificarsi il cambiamento.

Quindi siate artigiani della profonda trasformazione del mondo, siate artigiani del vostro futuro, e se siete consapevoli di voler andare avanti, di volere integrare le nuove energie che vi vengono offerte, di voler integrare la nuova conoscenza che vi offriremo sempre di più mediante i canali come il nostro, occorre che operiate con la consapevolezza di essere utili al Piano, che ogni essere umano è utile al Piano, che nessun essere umano è rifiutato.

Ogni essere umano ha la propria missione da compiere, ogni essere umano è al proprio posto su questo mondo! Se non avesse il suo posto, cosa ci farebbe sulla Terra? Chiunque sia, felice o infelice, in perfetta salute, in piccola o grande disarmonia, ogni essere umano ha il proprio posto! Gli esseri umani possono lavorare migliorandosi a vicenda; essi sono specchi gli uni per gli altri. Gli esseri umani possono spronare i loro vicini, possono spronare gli altri affinché possano impegnarsi nel vero Dono, il Dono d’Amore.

Gli esseri umani sono sia maestri che allievi; hanno molto da imparare gli uni dagli altri, dai loro comportamenti, dai loro sentimenti e dal loro Amore.

Quando ci sarà una certa maggioranza di esseri umani sufficientemente risvegliati, probabilmente il cambiamento si farà in modo estremamente veloce. Diciamo “probabilmente” perché esistono altri requisiti di cui non parleremo.

Abbiamo già detto che c’erano molte possibilità per questa grande trasformazione, per questo cambiamento nella quinta dimensione. Molte possibilità si offrono all’umanità, ma per il momento, anche se gli esseri umani si aprono, anche se avanzano a grandi passi, anche se la solidarietà comincia a manifestarsi tra gli uomini, delle forze involutive impediscono ancora alle persone di sbocciare; queste sono delle persone fragili, facilmente manipolabili, che non riescono a pensare a loro stesse, che non riescono a comprendere ciò che può rappresentare l’Amore.

Vi chiediamo questo: quando vi trovate di fronte ai vostri colleghi, alla vostra famiglia, ai vostri amici, sorridete, dite una parola gentile, perché può cambiare molte cose. Un sorriso, una parola gentile o l’Amore, (poiché l’Amore va automaticamente verso l’altro), possono accelerare il processo di trasformazione profonda del vostro mondo.

La Pace nel mondo a poco a poco si stabilirà perché è previsto, non dagli uomini ma dal Piano che deve essere vissuto dal pianeta e da ogni vita dentro e fuori di esso. Gli uomini seguiranno questo Piano, ma potranno viverlo con felicità o con sofferenza, a seconda del loro comportamento rispetto a certi eventi.

Questo nuovo anno terrestre, che per noi non significa assolutamente nulla, vedrà molti cambiamenti, sopratutto negli esseri umani, ma non solo in loro. Vedrà anche cambiamenti evolutivi nel regno animale; potrete constatare che gli animali diventeranno sempre più sensibili, che alcuni avranno capacità medianiche, specialmente i gatti, ma naturalmente non solo i gatti.

Voi, esseri umani, potete constatare che la telepatia, in particolare con gli animali, si sta sviluppando. Tuttavia vi mettiamo in guardia: come tutte le facoltà della mente che iniziano a svilupparsi, cercate di pensare in modo giusto, di pensare con molta serenità, molta gioia, rispetto e Amore.

Se non avrete queste forme-pensiero d’Amore, chi vi è accanto potrà percepirle. Essi non percepiranno la totalità dei vostri pensieri, ma percepiranno l’energia emessa dai vostri pensieri, e questo potrà creare della dualità.

Il vostro mondo non andrà più verso la dualità permanente, verso i conflitti permanenti, perché non sono gli esseri umani a volerlo, ma coloro che dominano il mondo. Certi li chiamano “burattinai” e potremmo chiamarli così anche noi. Questi sono esseri che non appartengono al vostro mondo, che non hanno ancora aperto la coscienza, che non hanno ancora sollevato i veli su ciò che può rappresentare realmente l’Amore, la fraternità e il rispetto.

Tutto ciò, sta terminando; non diciamo che terminerà quest’anno perché ci saranno ancora alcune difficoltà; vi restano gli ultimi metri da percorrere prima che il mondo possa realmente cambiare.

Giungerà un momento, non troppo lontano, in cui non sentirete più parlare di guerre, di conflitti, perché gli esseri umani rifiuteranno tutto ciò; perché non corrisponderà più a ciò che vogliono.

Le parole guerra, conflitto, dualità, tristezza e violenza spariranno dal vocabolario; saranno cancellate dalla vostra memoria e dai vostri scritti come per magia.

Siate certi che tutto ciò arriverà! Qual è l’essere umano che desidera davvero vivere sempre nella distruzione, nei conflitti e nelle guerre?

Per millenni il pianeta Terra ha conosciuto molte guerre e conflitti. Esistono dei cicli, e voi state terminando il ciclo delle guerre e dei conflitti. Avete già terminato da un po’, ma non ve ne rendete conto! State andando verso un mondo di maggiore dolcezza, rispetto e fraternità, un mondo in cui gli esseri umani saranno fratelli, un mondo che non sarà più un mondo di profitti, ma un mondo di condivisione”.

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :

  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.

FONTE: Monique Mathieu. Pace e fraternità