NEL DOVERE NON C’E’ AMORE

Thumbnail for 990565


Nel dovere non c’è amore. La struttura del dovere in cui l’essere umano è intrappolato lo va distruggendo.
Finché sarete costretti a fare qualcosa perché è vostro dovere non amerete.
Quando c’è amore non c’è dovere o responsabilità.
Quando chiedete cos’è l’amore, potreste essere troppo spaventati per vedere la risposta. Essa potrebbe significare un cambiamento radicale; potrebbe frantumare la famiglia; potreste scoprire di non amare vostra moglie, o vostro marito, o i vostri bambini – no? – potreste dover distruggere la casa che avete costruito, potreste non tornare più al tempio.



Ma se volete ancora scoprirlo, vedrete che la paura non è amore, che dipendere non è amore, la gelosia non è amore, la possessività e il desiderio di dominare non sono amore, la responsabilità e il dovere non sono amore, l’autocommiserazione non è amore, l’angoscia di non essere amato non è amore, amore non è l’opposto di odio…

Una mente che ricerca non è una mente appassionata e incontrare l’amore senza cercare è l’unico modo per trovarlo – incontrarlo ignari, e non come risultato di uno sforzo o di una esperienza.
Questo amore non appartiene al tempo; questo amore non è personale… ma appartiene sia ad uno che a molti.

Come per un fiore profumato che voi potete odorare o trascurare.
Quel fiore è lì per chiunque.
L’amore è qualcosa di nuovo, fresco, vivo. Non ha ieri né domani. E’ al di là della confusione del pensiero. Solo la mente innocente sa cosa sia l’amore..
E’ possibile scoprire questa cosa straordinaria che l’uomo ha cercato eternamente solamente quando il pensiero arriva a comprendere se stesso e giunge naturalmente a fine.
Vuol dire che non cercate non volete, non andate a caccia di qualcosa; non c’è assolutamente un centro.
“Voi” non ci siete più.
Allora c’è amore..

j.k.a.p.


fonte: http://divinetools-raja.blogspot.it/
La Via del Ritorno… a Casa

FONTE: NEL DOVERE NON C’E’ AMORE