Pizza o McDonalds? L’ironico contro-spot dei napoletani

Thumbnail for 306595

I bambini preferiscono la “pizza a portafoglio”: nel video del food blogger “Puok e med” l’ironica e tagliente risposta alla multinazionale americana del fast food.

Papà, ma ch’amma fa cu’ sta schifezza? Io voglje ‘a pizza!“. Stavolta la risposta allo spot anti-pizza di McDonalds Italia è alla napoletana: ironica e tagliente. Sono i bambini in un video ideato da Egidio Cerrone, alias “Puok e med“, giovane food-blogger partenopeo, a replicare alla multinazionale autrice della discusso spot pubblicitario in cui i bambini preferiscono il fast food alla pizzeria. Il video girato da Giuseppe Tuccillo con le musiche di Danjlo Turco ha già ottenuto un enorme successo su Facebook, con migliaia di condivisioni, like e commenti divertiti alle immagini di bambini dall’inconfondibile accento partenopeo che addentano tranci di pizza.

Nel video di “Puok e med” ad essere celebrata è la popolare “pizza a portafoglio”, gustosa variante “mini” e da asporto della pizza margherita, venduta per lo più all’ora di pranzo dalle pizzerie e gustata in piedi, davanti al banco, nella caratteristica posizione “incurvata” per evitare che l’olio finisca sulla giacca. Anche questo è “fast food” sembra sottintendere il provocatorio video che dopo, l’incursione dei pizzaioli in una sede napoletana del colosso americano, allontana con una grassa risata il polverone polemico sollevato dal messaggio della campagna McDonald’s.

Fonte: fanpage.it

FONTE: Pizza o McDonalds? L’ironico contro-spot dei napoletani