Traffico intenso nello spazio vuoto

Traffico intenso nello spazio vuoto
Altrogiornale.org.

All’Università di Konstanz è stato fatto un importante passo avanti verso un nuovo accesso sperimentale alla fisica quantistica. Il team di scienziati guidato dal Prof.Alfred Leitenstorfer ha ora mostrao come manipolare il campo elettrico del vuoto e quindi generare deviazioni dallo stato fondamentale dello spazio vuoto, che può essere solo compreso nel contesto della teoria

Traffico intenso nello spazio vuoto
Altrogiornale.org.

FONTE: Traffico intenso nello spazio vuoto