Tratta migranti, nel 2015 i trafficanti hanno intascato 6 miliardi di dollari

Thumbnail for 1066492
Il 2015 è stato un anno d’oro per i trafficanti di migranti. Secondo l’Europol le organizzazioni criminali hanno intascato intorno ai 5-6 miliardi di dollari per far arrivare oltre un milione di profughi in Europa. Si calcola che ogni migrante abbia pagato una cifra compresa tra i 3 e i 6mila dollari per compiere il viaggio della fortuna e fuggire da guerra e povertà. Il traffico di esseri umani è così diventato la “Champions League” della criminalità.
Secondo Wainwright, la rete dei trafficanti di persone si snoda dall’Africa sub-sahariana fino alla Scandinavia e vede coinvolti migliaia di criminali ai livelli più diversi.
L’anno scorso Europol ha identificato 10.700 sospetti: fra loro c’è chi falsifica passaporti, i tassisti che accompagnano i profughi ai confini, fine alle bande che organizzano i pericolosi viaggi in mare. I costi che i migranti devono sostenere per arrivare in Europa sono poi destinati ad aumentare dopo il rafforzamento dei controlli ai confini deciso da alcuni Paesi.

FONTE: Tratta migranti, nel 2015 i trafficanti hanno intascato 6 miliardi di dollari