Un pony l’ha guarita dai traumi dell’autismo

Thumbnail for 448251
Un pony l'ha guarita dai traumi dell'autismo



Di Roberta Lunghini

L’amore per i cavalli ha ridato la gioia di vivere all’autistica Susan Dunne. Che ora, alla soglia dei sessant’anni, ha deciso di raccontare la sua sorprendente rinascita nel libro A pony in the Bedroom (Un pony in camera da letto).



La vita di Susan, nata nel Lancashire, è stata segnata da episodi molto traumatici. Dovuti a una diagnosi di autismo giunta troppo tardi. Fallimenti all’università, difficoltà a interagire con gli amici. Passando per il complicatissimo tunnel dell’anoressia. Fino a sperimentare, per un periodo, la vita da clochard, a Londra, lontano dalla famiglia. Per poi finire vittima di un’aggressione sessuale durante il suo breve soggiorno in Israele. E a numerose altre violenze al suo ritorno in Inghilterra. Fino al giorno in cui incontra il medico che l’ha rimessa al mondo grazie all’ippoterapia. Di cui Susan ha fatto il centro e il lavoro della sua vita.

FONTE:http://www.west-info.eu/it/un-pony-lha-guarita-dai-traumi-dellautismo/

FONTE: Un pony l’ha guarita dai traumi dell’autismo